Global Friends

I bambini del mondo si scrivono

 

 

Arrow down

Cosa facciamo

 

I bambini

Global Friends mette in relazione classi di bambini del Nord del Mondo con classi di bambini del Sud del Mondo attraverso corrispondenze epistolari individuali. I bambini si scrivono lettere nelle quali si raccontano, raccontano le loro giornate e i loro sogni, i loro problemi e i loro desideri, le loro famiglie e i loro giochi, le loro città o i loro villaggi.

 

Le lettere

Attraverso queste corrispondenze, dove i piccoli scrittori sono liberi di esprimersi senza filtri e senza imposizioni da parte di genitori e professori, i bambini imparano a conoscere i loro coetanei che vivono in altri luoghi del mondo, a guardare il pianeta e vederlo intero. Le lettere sono scritte in lingua originale e, attraverso le traduzioni di Global Friends, arriveranno a destinazione accompagnate dalla traduzione nella lingua del destinatario.

 

Il mondo

Obiettivo dell’associazione è creare ponti culturali di conoscenza tra bambini, i migliori maestri di vita. L’intento è quello di una auto-educazione alla diversità dal basso, un’educazione alla multiculturalità non filtrata dagli adulti, dove sono gli stessi bambini ad essere parte attiva dell’insegnamento e dell’educazione attraverso la reciproca scoperta, la conoscenza dell’altro e lo scambio epistolare.

I progetti realizzati

Sostieni Global Friends

Puoi sostenere i nostri progetti attraverso un bonifico bancario intestato a:
Associazione Global Friends, IBAN: IT12V0335901600100000160057

Diventa volontario

Vuoi diventare volontario attivo di Global Friends? Il volontario ha la possibilità di gestire in autonomia, sotto il coordinamento dell’associazione, un’intera corrispondenza annuale tra una classe italiana e una classe del sud del mondo.
 

I tempi

Il volontario, dialogando direttamente con le maestre delle classi italiane e coi referenti delle classi nel sud del mondo (i cui contatti saranno forniti dall’associazione), dovrà garantire che tutto avvenga secondo i tempi previsti.
Ogni 2/3 mesi è previsto uno scambio epistolare (1 lettera scritta dai bambini italiani, 1 lettera scritta dai bambini del sud del mondo).

 

Le traduzioni

Quando la lettera dei bambini italiani sarà pronta, il volontario dovrà andare nella classe italiana a ritirarla, portarla dal traduttore (che fornirà l’associazione) e riprendere le lettere con le traduzioni. Dopodiché, dovrà imbustare ciascuna lettera dentro una busta con la traduzione, per poi spedire le lettere a destinazione attraverso il DHL.

 

Le spedizioni

Uguale ma contrario sarà il percorso della lettera che arriva dal sud del mondo. Quando le lettere arrivano in Italia, il volontario dovrà portarle dal traduttore, per poi riprenderle con la traduzione, imbustarle e portarle ai bambini della classe italiana.
I costi di spedizione e traduzione lettere saranno coperti dall’associazione.

Parlano di noi

Agenzie stampa, radio e televisioni, quotidiani e periodici, siti web...
Ecco cosa hanno raccontato di noi!
ADN Kronos
Corriere fiorentino
Left
La Repubblica
TGR Toscana
La Nazione

Contatti

Grazie per il tuo interesse! Scrivici, ti risponderemo.

Associazione Global Friends – Chi siamo?

Siamo un gruppo di amici con un sogno nel cuore: rendere il mondo un posto migliore. Nell’epoca dei muri, crediamo importante alzare ponti culturali tra bambini, i migliori maestri di vita, gli adulti di domani. Nell’era dei pregiudizi, crediamo importante seminare conoscenza, il migliore strumento contro l’intolleranza e l’indifferenza.

Presidente Global Friends: Jacopo Storni

Vicepresidente Global Friends: Francesca Tozzi

Soci fondatori Global Friends: Jacopo Storni, Francesca Tozzi, Lorenzo Galli Torrini, Antonio Pirozzi, Enrica Della Martira

  • Please use a REAL email address so that we can get back to you.